2000-01 Serie C e le Primavere

.

La Lazio Primavera di Bollini e i Giovanissimi di Fabbro sono Campione d’Italia.

In C1 Lodigiani e Viterbese salve ai play-out. Impresa del Sora promossa dopo i play-off.

.
.

.

.

.

.

.

.

Lazio Primavera CAMPIONE D’ITALIA: Berrettoni, Calandrelli, Candido, Ciarlora, Conti, D’Amato, Dal Rio, Di Cesare, Domizzi, Favazza, Grillo, Luciani A., Luciani D., Masi, Migliorelli, Moretti, Raffaelli, Ranieru, Rocchi, Ruggiu, Santarelli, Scotti, Ticchi, Travaglione, Turchetta, Varriale, Volpe. All.: ALBERTO BOLLINI

 

La finale

Giovedì 07 giugno 2001 – Jesi, stadio – Lazio-Pescara 2-0

Lazio: Favazza, Ola, Minieri, Domizzi, Santarelli, Luciani, Foschini (81′ Dal Rio), Varriale, Volpe, Ruggiu, Berrettoni (85′ Turchetta) A disp. Scotti, D’Amato, Candido, Anderson. Allenatore Bollini.

Pescara: Circello, D’Addazio (79′ Mastracchio), Mammarella, Valente, Pomante, Mucciante, Stella, Vitone, Felci (46′ Franchetti), Romano, Croce. A disp. Bifulco, Felice, Fulco, Corti. Allenatore Di Mascio.

Arbitro: Marelli (Como).

Marcatori: 15′ Foschini, 46′ Berrettoni.

Roma Primavera: Ausoni, Bonanni, Bovo, Casavola, Ciotti, Cremaschini, De Rossi, Di Masi, Guastella, Luciani, Maggi, Mancini, Martinetti, Meloni, Napoli, Pepe, Scarlato, Setaro, Tinazzi, Tulli, Vitolo. All.: MAURO BENCIVENGA

.

La Lazio Campione d’Italia Giovanissimi

Sabato 30 giugno 2001 – Misano Adriatico –  Finale scudetto – 16:00

Roma-Lazio 13-14 ai rig (1-1 dts)

ROMA: (4-4-2) Pipolo, Petroccia, Meriano (1′ 2°ts Rosi), Briotti (6′ 2°ts Maisto), Gianfrancheschi, Landolina (16’st Mosciatti), De Martino, Virga (12’st Pistillo), Greco (20’st Mottola), Simonetta, Giacca (22’st Nughes). Allenatore R. Mattioli.

LAZIO: (4-4-2) Cosimi, Zaccardi (3′ 1°ts Lauteri), Pellegrino, Grillo, Angeletti, Melara (17’st Delgado), Ferrazza, Formichetti, Ippoliti (31’st Mineo), Gallaccio, Perugini (11′ 2°ts Diotallevi). Allenatore E. Fabbro.

Arbitro: Zanzi (Lugo).

Marcatori: 4′ 1°ts Delgado (Lazio), 8′ 2°ts Simonetta (Roma).

Note: Angoli 6-3 per la Roma. Ammoniti Petroccia, Formichetti.

Spettatori: 3.500.

.
Condividilo su:

articoli correlati

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Leggi anche

Liedholm contro Maestrelli

I derby in bianco e nero I duelli tra Niels Liedholm e Tommaso Maestrelli, è in perfetta parità: due vittorie ciascuno ed un pareggio Campionato 1973-74 9...

Serie A XX giornata

Risultati, prossimo turno, classifiche . .

Serie D XXII giornata

Risultati, prossimo turno, classifiche . . . . . . .